Tel: +39 338 1781133              Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
UTILIZZO DEI COOKIES INFORMATICI La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come rifugioalconvento.it utilizza i cookie sul proprio sito internet. Consenso all'utilizzo dei cookie Navigando sul sito l'utente ACCONSENTE all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso. Che cookies utilizza questo sito? Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema. Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile. Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito. Cosa sono i cookie? I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito. Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia) Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu Gestione dei cookies I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito. Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies: Guida ai cookies - Chrome Guida ai cookies - Firefox Guida ai cookies - Safari Guida ai cookies - Internet Explorer Grazie

Rifugio al Convento

Rifugio Lussari

Il Monte Lussari, oltre alle bellezze naturali che lo caratterizzano ed al Santuario, che costituisce meta di pellegrinaggio, presenta alcune strutture caratteristiche in grado di unire tradizione e comfort per i propri ospiti.

Tra questi, Il rifugio “ Locanda al Convento “ è situato sul Monte Lussari a m. 1790 direttamente sulla pista da sci nel posto più panoramico delle alpi Giulie nel Tarvisiano.

Nel cuore delle Alpi Giulie, circondato dalle vette più affascinanti delle Alpi Orientali, il Rifugio offre un’accoglienza raffinata e cordiale a quanti cercano momenti di relax e tranquillità in un ambiente incontaminato. Il rifugio vi può ospitare per un trekking, per una tappa da rifugio a rifugio per l’attraversata delle Giulie, per il pellegrinaggio al Santuario del Monte Lussari lungo il sentiero (613) del “Pellegrino”, oppure d’inverno, per un’uscita con gli sci d’alpinismo o con le rachette da neve. Una notte in rifugio rimane un ricordo indelebile per chi si vuole svegliare all’alba per ammirare le cime infuocate dal sole oppure illuminate a giorno dal riflesso della luna sulla neve. Potete raggiungere il rifugio sul Monte Lussari con la telecabina (Promotur.org) che parte dal fondovalle a Camporosso, a piedi lungo il sentiero del “ Pellegrino “ n. 613, oppure dalla val Saisera lungo la strada forestale.

Il Rifugio fa parte dell’antico borgo raccolto attorno al Santuario del Monte Lussari, a quasi 1800 metri di altezza, e rappresenta un’occasione sia per una sorprendente avventura gastronomica sia per soggiorni di sport, benessere e natura. Ai suoi ospiti il Rifugio propone, in un ambiente confortevole ed accogliente, una cucina tradizionale ma ricercata, con specialità locali e piatti di stagione. E per chi volesse prolungare il soggiorno sono disponibili camere comode e funzionali, affacciate sullo splendido panorama scandito dalle cime più belle del Nord-Est, in cui vivere la magica atmosfera dei boschi e delle nevi.

Rifugi Tarvisio

Tarvisio è uno dei più importanti poli sciistici e località montane del Friuli Venezia Giulia. Contornata dalla Alpi Giulie e ricca di ampie vallate e boschi - la Foresta di Tarvisio, con i suoi 24.000 ettari, è la più grande foresta demaniale d'Italia - la cittadina ha un aspetto moderno ma anche un'anima antica, piena di tradizioni tutte da scoprire.

Grazie alla sua particolare posizione a ridosso del confine, Tarvisio è un crocevia di lingue e culture dove si incontrano Italia, Slovenia e Austria. L'ottima cucina annovera specialità friulane, carinziane e slovene. Tarvisio è anche meta di numerosi pellegrini grazie al suggestivo Santuario della Madonna del Lussari, luogo in cui la tradizione narra sia avvenuta un'apparizione della Madonna.

Il Tarvisiano offre a chi ama praticare attività all'aria aperta un ricchissimo ventaglio di proposte. Assolutamente da visitare, vicino a Tarvisio, i laghi di Fusine (uniti tra loro da un affascinante percorso), l'Altopiano del Montasio e il polo sciistico di Sella Nevea.

Tarvisio offre numerose possibili attività per i suoi turisti e frequentatori. D'estate puoi scegliere tra numerosissimi sentieri in cui fare trekking, andare a cavallo o in mountain bike e raggiungere ampie radure che ospitano rifugi e malghe.

Qui scalatori e alpinisti possono trovare vette maestose da scalare per vivere fino in fondo la montagna. Uccelli migratori, cervi e caprioli trovano rifugio nel Parco naturale delle Prealpi Giulie, da scoprire anche attraverso originali escursioni.

I rifugi di Tarvisio, in particolare quelli situati sul monte Lussari, sono apprezzati per i piatti della cucina internazionale e delle tradizioni proprie alle etnie presenti nella valle; la latina, la friulana, la tedesca e la slovena. Sulla tavola troviamo fra l'altro la selvaggina, carne di maiale, gnocchi di patate alle erbe e gnocchi di ricotta fresca con menta, sformati di Montasio, pasticci ai funghi, frico e polenta.

I rifugi consentono ai propri ospiti di concedersi una pausa dalle loro fatiche anche con camere attrezzate e dotate di tutti i comfort. D'inverno, con gli sci ai piedi, lungo discese mozzafiato o piste da fondo immerse in boschi magici, o con le ciaspe, per assaporare il fascino slow di panorami fuori dal tempo, a Tarvisio puoi trascorrere magnifiche giornate sulla neve.

Di sera, i rifugi sapranno offrire cene tipiche e notti tranquille in camere confortevoli.

Rifugi Friuli Venezia Giulia

All'interno della regione Friuli Venezia Giulia, una rete diffusa di vie di comunicazione percorre Valli e scavalca Passi, guidandoci alla scoperta delle peculiarità e bellezze di questi monti: ed ancora oltre, per piste forestali, comode mulattiere e ripidi sentieri, possiamo godere della maestosità di profili svettanti, della severità delle pareti, dell'allegria di colori, dei profumi, degli orizzonti aperti.

A questo servono i Rifugi: punti di appoggio finalizzati allo studio e alla fruizione delle bellezze dei monti. Ma non è tutto qui; i Rifugi del Friuli Venezia Giulia con la loro storia, sono diventati parte della montagna, come il sentiero, la via attrezzata, la parete, il bosco…con qualcosa che lo differenziano dagli altri soggetti: la presenza dell’uomo, il Gestore, che rappresenta il fattore determinante e valore aggiunto alla particolare atmosfera che si scopre nei rifugi, nonché fonte di preziose informazioni; Gestore che è anche “custode” geloso dell’ambiente che lo circonda, alla cui salvaguardia dedica tempo e lavoro duro e rischioso…ambiente fatato nei confronti del quale pretende il giusto rispetto.

I rifugi del Friuli Venezia Giulia, in particolare quelli situati sul monte Lussari, sono apprezzati per i piatti della cucina internazionale e delle tradizioni proprie alle etnie presenti nella valle; la latina, la friulana, la tedesca e la slovena. Sulla tavola troviamo fra l'altro la selvaggina, carne di maiale, gnocchi di patate alle erbe e gnocchi di ricotta fresca con menta, sformati di Montasio, pasticci ai funghi, frico e polenta.

I rifugi consentono ai propri ospiti di concedersi una pausa dalle loro fatiche anche con camere attrezzate e dotate di tutti i comfort. D'inverno, con gli sci ai piedi, lungo discese mozzafiato o piste da fondo immerse in boschi magici, o con le ciaspe, per assaporare il fascino slow di panorami fuori dal tempo, puoi trascorrere magnifiche giornate sulla neve. Di sera, i rifugi sapranno offrire cene tipiche e notti tranquille in camere confortevoli.